Alessia Thomas

Biografia

 

Informazioni Personali

Alessia

Thomas

Età Scenica: 22-25

Capacità e competenze

Lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo

Dialetti: Napoletano

Altre abilità: Nuoto, Basket. Ottima predisposizione al canto

Formazione

2021-2019 Teatro Elicantropo, direzione artistica di Carlo Cerciello, con Imma Villa, Roberto Azzurro, Massimo Maraviglia, Paolo Coletta
2021-2019 Accademia Mediterranea di Mimo Dramma ,direzione artistica Michele Monetta, con Lina Salvatore
Laboratorio teatrale presso il Teatro Diana con Giancarlo Cosentino
Formazione musicale e strumentale (Metodo Orff-Schulwerk) presso il teatro Diana con il maestro Filippo Esposito
Corso di “Corpo, Movimento e Prestazione Teatrale” presso il Teatro Diana con Francesco Addeo
Stage di dizione in lingua italiana presso il Teatro Diana con Marina Tripodi
Stage sul “Metodo Stanislavskij” presso il Teatro Diana con Cinzia Esposito

Cortometraggi

2020 “La Cena” di Emilio Gallo, Giulia Memoli, Mario Marino per il Master di Cinema dell’Università Suor Orsola Benincasa
2019 “Il Palcoscenico” di Federico Siano
2019 “Skia” di Tony Santorelli e Catia Somma per l’Accademia delle Belle Arti di Napoli
2019 “Stacco” web serie di Giovanni Mazzitelli e Gabriele Marino

Teatro

2019 “Basta uno sguardo” testo di Maurizio de Giovanni, regia di Giancarlo Cosentino, Teatro Diana di Napoli
2019 “Dietro il Limite” regia e drammaturgia di Alessia Thomas e Raimonda Maraviglia
2018 “Il Gioco dell’amore e del Caso” di P. De Marivaux, regia di Mirko di Martino
2017 “Al Pacone alla prova” da “L’Avaro di Molière” di Massimo Maraviglia
2017 “Cecità”di J. Saramago, Compagnia Bella m’briana, adattamento e regia Andrea Lucchetta, Teatro Nuovo di Napoli
2015 “L’annunziata” di Maria Pia Marroni e Paola Cereda – regia e adattamento di Giorgia Paolmbi
2015 La ragione del desiderio –Un tono particolare di blu, presso il Museo di Capodimonte regia di Giorgia Palombi
2015: “Buio-Luce” per la regia di Giancarlo Cosentino e Caterina Leone
2015: Spettacolo “Nessun Luogo, Da nessuna Parte” 2015 per la regia di Giorgia Palombi
2013: Le petit cafè” di Tristan Bernard per la regia di Giancarlo Cosentino, Francesco Addeo
2013: Laguerraintesta” di Francesco Addeo, in occasione del settantesimo anniversario delle Quattro Giornate di Napoli
2012: La scopa del Carmine” di Francesco Addeo
2011: “Lo sanno solo loro”, “Conversazione Sinfonietta “e “C’era folla al Castello” di Jean Tardieu per la regia di Giancarlo Cosentino, Francesco Addeo, Rosa Farinaro
2010: “NON SENSE” sketch vari del TEATRO DELL’ASSURDO per la regia di Giancarlo Cosentino, Francesco Addeo, Rosa Farinaro
2009: “Il Drago” di Evenij Schwartz per la regia di Giancarlo Cosentino, Francesco Addeo, Rosa Farinaro