Sara Esposito

Biografia

Informazioni Personali

Sara

Esposito

Età Scenica: 28-35

Capacità e competenze

Lingue: Italiano, Francese, Inglese

Altre abilità: Regia, canto (contralto), scrittura creativa, disegno e grafica, cucito, certificazione SSI livello Open Water Diver, certificazione di kiteboarder livello 2G, basket, calcio, pallavolo, yoga, vela, attitudine alla danza moderna e hip hop, skateboard, addestramento cinofilo

Formazione

2011/2013: Diploma presso l’Accademia d’Arte Drammatica del Teatro Bellini di Napoli
2004/2009: Diploma di Maestra d’Arte e maturità artistica in ‘Arte della Grafica Pubblicitaria e della Fotografia’ – presso l’Istituto d’Arte “Giorgio de Chirico”

Teatro

2021: “Actor-oris Agire i rigurgiti dell’anima” di Sara Esposito commissionato dal comune di Balestrino (SV) , Borgio Verezzi (SV)
2019: “Le Spose” un progetto di Mario Gelardi regia di Riccardo Ciccarelli e Gennaro Maresca
2018/2019: “Miseria&Nobiltà” di Eduardo Scarpetta. Adattamento di Luciano Melchionna e Lello Arena
2017/2018: “Ma come si fa?!” testo e regia di Luciano Melchionna
2013: “La piccola città” di Thornton Wilder. Regia e adattamento di Luciano Melchionna
2011/2021: “Dignità Autonome di Prostituzione” Regia di Luciano Melchionna – La Massaggiatrice