Emanuele Durante

Biografia

Informazioni Personali

Emanuele Durante

Età Scenica: 30-40

Nato a: Lucca

Vive a: Roma

Capacità e competenze

Lingue: Italiano, inglese, spagnolo

Dialetti: Toscano, romano, napoletano, romagnolo, veneto

Altre abilità: Doppiaggio

Formazione

2017: Laboratorio alla Stap Brancaccio
2016: Accademia del Doppiaggio di Christian Iansante e Roberto Pedicini, con gli insegnanti Franco Mannella, Alessandro Prete, Guido Di Faccio, Francesco Cavuoto
2010: Scuola di recitazione Art Show Dance di Montecatini Terme

Cinema

2021: “I Viaggiatori” regia di Ludovico Di Martino, Prod. Sky, Groenlandia. Piccolo ruolo

Televisione

2021: “Don Matteo 13”, regia di Francesco Vicario. Prod. Lux Vide. Piccolo ruolo

Teatro

2020: “Penis project” regia di Patrizia Schiavo (partecipazione al Fringe Festival)
2019: “Cenerentola il musical” regia di Andrea Cecchi (ruolo: Re)
2019: “La pulce nell’orecchio” regia di Augusto Zucchi (ruolo: lo Spagnolo)
2019: “L’altro figlio” regia di Alessandra Ferro (ruolo: Rocco)
2018: “Il Decamerone” regia di Augusto Zucchi (ruolo: Ciappelletto)
2018-2017: Letture interpretative per la Casa Editrice Bakemono Lab
2016: “Ti porto a casa” regia di Giulia Nannini (ruolo: Robert)
2015: “I sospetti che non ti aspetti” regia di Giulia Nannini (ruolo: Deus exc machina)
2015: “Destinazione paradiso” musical, regia di Giulia Nannini (ruolo: Inferno)
2014: “Non puoi lasciarmi così” musical, regia di Giulia Nannini (ruolo: Mattia)

Canto

2011-2016: Cantante e frontman del gruppo Dado and the Gamblers
2015: Vincitore del contest “Trib Ring”, indetto da Luca Nesti per l’associazione L’Artigiano
2013/2015: Corista gospel con Stefania Scarinzi
2012/2015: Cantante e frontman del gruppo JJ Ventura Band
2013: Vincitore di “A tutta randa show voice contest” di Roberta Mucci